IL NOSTRO ALLEVAMENTO

Il nostro allevamento nasce nelle storiche campagne di Acerra (NA), terra conosciuta col nome di Suessola dagli antichi etruschi, teatro di mille battaglie tra Sunniti e Romani.

AIWIN MATUKE, in lingua mapudungun "ombra veloce", questo il nome del nostro affisso che racchiude in due parole l'essenza del dogo argentino: rapido e silenzioso come un'ombra.

E' da qui che prendiamo in prestito dal corpo speciale della Polizia di Stato NOCS il motto: SICUT NOX SILENTES, silenziosi come la notte!

L'obiettivo del nostro allevamento è quello di selezionare innanzitutto soggetti sani e morfologicamente corretti e il più vicino allo standard di razza.

Tutti i nostri soggetti vengono sottoposti fin da cuccioli al BAER test e, a 12 mesi, agli esami rx anche e gomiti ed ecocardio e  solo i soggetti sani e privi di tarle genetiche percorrono la cariera riproduttiva ed espositiva.

Particolare attenzione viene riservata ai cuccioli fin dal primo giorno di vita accudendo loro in ausilio alla madre dando di conseguenza un imprinting che li legherà per sempre alla figura umana.

Oltre allo stretto rapporto che avviene attraverso la manipolazione e la stimolazione con suoni e voci, i cuccioli, dal 50° giorno di vita, vengono sottoposti periodicamente ad un "percorso ad astacoli"  creato ad hoc, con finalità di aumentare la loro capacità esplorativa innanzi ad eventi ed ambienti fino a quel momento sconosciuti con la naturale conseguenza di un graduale miglioramento delle capacità cognitive e della sicurezza in se stessi.

Si perchè un cucciolo abituato ad affrontare nuovi stimoli sarà un adulto conscio della propria forza, sicuro di se e, di certo, più equilibrato e capace di affrontare ogni situazioen con estrema serenità e mai gratuitamente aggressivo.

Definire il nostro "un allevamento" forse è riduttivo.

Non abbiamo decine di soggetti rinchiusi nei box destinati a sfornare cuccioli, la nostra è una "FAMIGLIA DI DOGO", non abbiamo cuccioli tutto l'anno ma selezioniamo con meticolosità la fattrice da riprodurre e lo stallone da usare, non abbiamo come target la quantità di cuccioli ma la qualità morfo-caratterialedegli stessi.

Il nostro impegno nella selezione del dogo argentino ci permette di vivere questa esperienza con soggetti non solo nati nella nostra casa ma anche con soggetti importati da diversi paesi extraeuropei non potendo mancare anche soggetti importati direttamente dalla madrepatria Argentina.